La multivisione è una tecnica che fonde insieme immagini fotografiche e musica, oltre a testi, grafica e video. Le multivisioni sono spesso dedicate a presentazioni di reportage di viaggio presentate su grande schermo oppure su intere facciate di palazzi. Si possono utilizzare le multivisioni per presentare allestimenti museali e mostre, al fine di rendere più accattivante l’esposizione al pubblico.
In questa pagina una lista di multivisioni che ho prodotto nell’ultimo anno, come autore e fotografo della multivisione oppure come art director per istituzioni o clienti privati.

 

La Comunità elvetica a Trieste dal ‘700 al ‘900
Multivisione-documentario di 15″ inserito nella mostra omonima e proiettato al Palazzo Costanzi. Il filmato è stato proiettato al Museo Revoltella a Trieste durante una conferenza dedicata all’architetto Pietro Nobile. Una parte di questa multivisione è stata ripresa nel documentario prodotto dalla TV 1 Svizzera dedicato alla Comunità elvetica di Trieste.

 

TriesteLovesJazz. The rhythms of jazz.
Multivisione dedicata al festival internazionale TriesteLovesJazz, con mie immagini scattate durante il periodo 2008-2011. Questa multivisione è stata accolta e resentata al festival internazionale di multivisione di Chelles, a Parigi, nel marzo 2012.

 

Ciao Lelio!
L’ultima esibizione pubblica del Maestro Lelio Luttazzi nel 2009 a Trieste.

 

ANSMI – Associazione Nazionale della Sanità Militare Italiana 
Realizzazione della multivisione di presentazione della Sezione ANSMI di Trieste. Nella multivisione si presentano le attività della sezione di Trieste oltre a descrivere i vari campi di influenza dell’Associazione nel settore degli aiuti in campo sanitario.